martedì 27 luglio 2021

Review Party - Scandalo in primavera di Lisa Kleypas


Mettiamo anche la parola fine a questa serie, un'altra volta dopo anni. Non ringrazierò mai abbastanza la Kleypas per essere stata una delle autrici che mi ha fatto amare il genere romance. Dopo le info vi aspetta la mia recensione.


Titolo: Scandalo in primavera
Autore - Lisa Kleypas
Serie - Audaci Zitelle (Wallflowers) #4
Editore - Leggereditore (Fanucci)
Uscita - Luglio 2021
Prezzo - 7,99 € ebook, 12,90 € cartaceo

Dopo tre deludenti stagioni in società, il padre di Daisy Bowman non usa mezzi termini: sua figlia deve trovare un marito, molto alla svelta. E se Daisy non incontrerà l’uomo dei suoi sogni, allora sarà costretta a sposare quello che suo padre ha scelto per lei: Matthew Swift. Daisy è terrorizzata, sposerebbe chiunque altro piuttosto che quel borioso, rude individuo. Ma non ha fatto i conti con l’insospettabile charme che Matthew userà per conquistarla. Il ragazzo gracile e ambizioso che aveva conosciuto si è trasformato in un uomo attraente, maturo, pieno di vitalità. Proprio quando sta per arrendersi alla passione, però, scoppia uno scandalo che rischia di mandare all’aria tutto... L’ultimo capitolo delle Audaci zitelle, quattro inseparabili amiche che fanno diventare la Londra vittoriana ironica, divertente e spregiudicata come la New York di Sex and the City.


Dopo tre matrimoni andati a buon fine, manca l'ultima zitella da accasare. E' con un po' di dispiacere che finisco di nuovo questa serie ma da una parte ho provato sollievo. La storia di Daisy non mi ha conquistato come hanno fatto le altre, anzi, è quella che mi è piaciuta di meno. A distanza di anni, ancora rimane il meno preferito della serie. Forse perchè la protagonista non mi è sembrata la solita dei precedenti romanzi. Ha perso tono, ma, per il resto, non sono mancate le battute ironiche che hanno reso la lettura più allegra e leggera.

Tra le audaci zitelle, rimane solo Daisy. Dopo che sua sorella si è accaparrata una dei partiti migliori della nobiltà inglese, lei viene messa alle strette dal padre per prendere marito entro un limite di tempo. Se non troverà nessuno entro tale, il genitore ha già in mente chi farle sposare ed è Matthew Swift. Un uomo che è come un figlio per Mr Bowman e che, all'insaputa di lei, ama Daisy da molti anni. Anni fa, lui era solo un ragazzino rude e irritante ma adesso è diventato un uomo affascinante a cui Daisy non saprà resistere.

Trovo tenero il fatto che i sentimenti di Matthew per lei siano rimasti immutati per anni. Il suo personaggio mi ha conquistata e ha saputo dare prova di grande determinazione in tutto ciò che fa. Non solo come lavoratore ma anche per rubare il cuore della donna che ama. Daisy, invece, mi ha un po' deluso. Mi è sembrata diversa dai romanzi precedenti, più passiva e indecisa. 
Per il resto dei personaggi posso dire che è stato bellissimo ritrovarli tutti e vedere come i loro matrimoni funzionino alla grande.

E mettiamo il punto anche a queste intraprendenti avventure amorose. L'amicizia tra queste quattro ragazze è stato, non solo l'inizio di tutto, ma anche il punto più importante. Poi, in ordine di gradimento, viene il romanticismo e la passione a cui hanno dato vita con i giusti partner. Hanno superato le convenzioni sociali, i loro fantasmi e i loro pregiudizi per guadagnarsi il meritato lieto fine. Lisa Kleypas ha fatto un ottimo lavoro e continua a farne, sfornando amori che rimangono nella storia della narrativa rosa.

Grazie mille alla Leggereditore per la copia omaggio!


lunedì 26 luglio 2021

Review Party - Peccati d'inverno di Lisa Kleypas

Buongiorno! Inizio la settimana continuando, in onore alla nuova ristampa, a darvi la mia opinione personale sulla serie delle Audacu Zitelle. Oggi parliamo di una coppia che all'apparenza poteva sembrare male assortita ma poi si dimostrerà un incastro perfetto.


Titolo: Peccati d'inverno
Autore - Lisa Kleypas
Serie - Audaci Zitelle (Wallflowers) #3
Editore - Leggereditore (Fanucci)
Uscita - Luglio 2021
Prezzo - 7,99 € ebook, 12,90 € cartaceo

Evangeline Jenner è molto timida, e sarebbe anche molto ricca, se solo potesse entrare in possesso dell’eredità che le spetta. Pur di strapparla alle grinfie dei suoi disonesti parenti, è determinata a sfidare le convenzioni e a rivolgere allo scapolo impenitente Sebastian St Vincent la proposta più oltraggiosa di tutte: quella di matrimonio!
Trascorrere più di un minuto in compagnia del visconte rovinerebbe la reputazione di qualsiasi fanciulla, ma non quella di Evie, certa di non voler entrare nella sua collezione di cuori spezzati. Tanto riservata quanto testarda, Evangeline è pronta a sfidarlo: si concederà a lui solo quando saprà dimostrarle di essere fedele. Un patto col diavolo o una scommessa d’amore?

Dopo Segreti di una notte d’estate e Accadde in autunno, Annabelle, Lillian, Evie e Daisy tornano a scaldare la più fredda della stagioni con l’audacia dei loro sentimenti.

Dopo le coppie dai caratteri vivaci, quelle che preferisco sono dai caratteri opposti. Abbiamo avuto assaggi della timidezza di Evie e della maliziosità di Sebastian ma nella loro storia migliorano, superando i loro difetti o facendone virtù.

Evie è prigioniera dei suoi parenti tiranni che vogliono la sua eredità per sé. Ma per liberarsi di loro e non cedere nello sposare un cugino, decide di proporre il matrimonio a uno dei peggiori libertini di Londra, Sebastian St Vincent. Un bel patto col diavolo il suo ma se lei si sposa avrà i suoi soldi e sarà libera, mentre Sebastian potrà risollevare la sua precaria situazione economica. Entrambi avranno i loro vantaggi ma non avevano messo in conto l'attrazione reciproca che nasce subito. Ma Evie è chiara al riguardo, per salvare il suo cuore dal famoso libertino, non si concederà a lui finché non le dimostrerà di poter essere fedele. Restare casto non è semplice per niente per un uomo dai sani appetiti come lui ma Sebastian vuole solo Evie e farà di tutto per averla.

Evie è la più timida delle quattro amiche zitelle (ormai due sono ex zitelle). Soffre di balbuzie ed è molto insicura. E' stata per anni vittima dei soprusi dei parenti ma grazie anche all'intraprendenza acquisita con le sue amicizie, ha fatto il passo decisivo per il suo futuro. Infischiandosene dell'opinione pubblica, va dal famigerato St Vincent e gli propone la cosa peggiore per un libertino: il matrimonio. Ma a Sebastian servono i soldi quindi l'unica alternativa è un unione con un'ereditiera o con una donna munita di una grossa dote. Il rapporto tra Evie e Sebastian inizia con un'accordo ma sembrano una coppia male assortita. Lui con i suoi fantasmi e con la sua reputazione di dissoluto non sembra adatto alla dolce e balbuziente Evie. Ma conoscendosi, trovano giovamento l'uno dall'altro. Lei diventa più sicura di sè, una donna sensuale che non ha paura di dire la sua, mentre lui capisce che nella vita può bastargli una sola donna, quella giusta. Evie riesce a redimere il libertino e insieme trovano il giusto equilibrio nel matrimonio. Di questa serie, la loro è la seconda coppia che prediligo. La loro intesa nasce dal nulla e guarisce le loro ferite come un balsamo miracoloso. Li ho semplicemente adorati.

La Kleypas riesce sempre con il suo stile semplice e scorrevole a farti sognare tra scandali e drammi. Le sue storie d'amore hanno i loro grattacapi ma poi riescono a regalarci finali che ti scaldano l'animo.
Grazie mille alla Leggereditore per la copia omaggio!

venerdì 23 luglio 2021

Review Party - Accadde in autunno di Lisa Kleypas


Ed eccoci al secondo volume della serie delle Audaci Zitelle! Subito dopo le info, trovate la mia opinione.

Titolo: Accadde in autunno
Autore - Lisa Kleypas
Serie - Audaci Zitelle (Wallflowers) #2
Editore - Leggereditore (Fanucci)
Uscita - Luglio 2021
Prezzo - 7,99 € ebook, 12,90 € cartaceo

Accadde al ballo, dove la bella Lillian Bowman scoprì che il suo temperamento da americana, diretto e sfrontato, non era ben visto nell’affettata società inglese. Soprattutto agli occhi di Lord Westcliff, Marcus, lo scapolo d’oro più insopportabile della città. Accadde in giardino, dove Marcus e Lillian scoprirono che un solo appassionante bacio poteva valere più di mille arroganti pregiudizi, e persino più di un profumo afrodisiaco! Accadde in autunno, quando Marcus, l’uomo che non aveva mai perso il controllo delle sue emozioni, scoprì di essere tutt’altro che una roccia: con Lillian ogni tocco era una squisita tortura. Ma quell’insolente americana non era senz’altro nella lista delle “donne da sposare”…

Non vedevo l'ora di rileggere questo volume in particolare. Anni fa mi era piaciuta tutta la serie delle Audaci Zitelle ma questa storia è sempre stata la mia preferita. Lilian e Marcus sono due forze della natura. Due caratterini testardi che insieme sono esplosivi. 

E' il turno di Lilian Bowman di trovare marito tra le quattro amiche. Anche se ormai Annabelle non è più una zitella, fa comunque parte del loro gruppo e continua ad aiutare finché tutte loro non troveranno un buon partito. Tra queste quattro donne, Lilian è decisamente quella dal carattere più esuberante e anticonvenzionale. Lei e sua sorella Daisy sono belle e ricche ma le loro origini americane non le fa vedere di buon occhio dalla delicata società inglese. Trovano i loro modi troppo rozzi e maleducati ma Lilian vuole comunque rimanere se stessa. Sembra che non ci siano speranze per questa americana screanzata di trovare un uomo in Inghilterra ma, come si dice, mai dire mai. Complice un profumo magico, l'occasione giusta e Lilian si scambierà un bacio proprio con la persona più detestabile dell'universo, Lord Marcus, amico di Simon Hunt e gentiluomo rigido e impassibile, che la vede solo come una selvaggia. Cosa succede quando due caratteri così irascibili e testardi si scontrano? Volano scintille. L'antipatia iniziale diventa pian piano un'attrazione irresistibile e perfino un uomo tutto d'un pezzo come Marcus non può che sciogliersi con la bella e frizzante Lilian.

I pregiudizi non mancano di certo in questa coppia. Lilian è troppo ribelle agli occhi di un raffinato gentiluomo come Marcus e lui è troppo arrogante per lei. Non hanno buone opinioni a prima vista ma poi, inaspettatamente, riescono a trovare un punto di incontro. Litigano, si scontrano, ma dietro a quelle parole pregne di astio, si nasconde la brace della passione, di un'intesa perfetta. Loro sono la coppia che ho amato di più di questa serie e la mia opinione non è cambiata con gli anni. 

L'autrice ha il mio cuore in mano, ormai si sa. I suoi personaggi sono magnifici, con caratteri diversi ma che si incastrano poi in un quadro perfetto. Lilian e Marcus mi hanno fatto sognare ancora una volta. Loro sono la prova che l'amore si può trovare anche nella più improbabile delle persone, non per forza nel proprio ideale. Basta guardare oltre.

e poco più

Grazie mille alla Leggereditore per la copia omaggio!


giovedì 22 luglio 2021

Review Party - Segreti di una notte d'estate di Lisa Kleypas

 


Non appena ho finito la rilettura della serie Bridgerton, ecco che la Leggereditore ristampa ancora una volta un'altra delle serie historical romance che amo di più in assoluto. Sto parlando della serie delle Audaci Zitelle della superba Lisa Kleypas, una delle regine del romance e autrice che stimo tantissimo. Quindi, scoperta questa ristampa, era doveroso leggere di nuovo questa serie e con questa iniziativa, vi darò la mia opinione personale.


Titolo: Segreti di una notte d'estate
Autore - Lisa Kleypas
Serie - Audaci Zitelle (Wallflowers) #1
Editore - Leggereditore (Fanucci)
Uscita - Luglio 2021
Prezzo - 7,99 € ebook, 12,90 € cartaceo

Annabelle, Lillian, Evie e Daisy sono quattro giovani donne piene di speranze, sogni e timori, stanche di aspettare che l’uomo della loro vita venga a cercarle: l’amicizia le renderà più audaci e intraprendenti, e d’ora in poi si aiuteranno l’una con l’altra. Annabelle è affascinante e colta, di nobili origini, ma senza dote. E solo nelle fiabe i principi sposano le povere fanciulle, lo sa bene. Ma il suo algido orgoglio le impedisce di accettare il corteggiamento di Simon Hunt, ricco borghese e impetuoso seduttore, ben diverso dagli aristocratici che vorrebbe accalappiare. Almeno fino a quando lui non le ruba un bacio che non riesce più a dimenticare… Così inizia tra i due un gioco di seduzione e desiderio, fino a quando la mossa più imprevista di tutte, l’amore, li lascerà senza fiato.

Questa serie è una di quelle che lasciano il segno. Non per niente è stata ristampata varie volte ed è conosciutissima tra le amanti del genere. Lisa Kleypas è un nome rinomato e, anni fa, la sua penna mi conquistò proprio grazie a questa serie, poi sono passata a Sognando te - che rimane il mio preferito in assoluto - e Sugar Daddy. Rivivere le emozioni che questa storia mi aveva suscitato all'epoca è stato magnifico e spero - leggendo anche la mia opinione, perché no? - che anche i nuovi lettori vengano risucchiati dal vortice chiamato Lisa Kleypas. 

In un ballo c'è sempre chi fa da tappezzeria, che non suscita l'attenzione di appetibili gentiluomini e se ne stanno sedute in un angolo a osservare gli altri presenti. Ed è proprio in questa irritante circostanza che quattro donne fanno amicizia e si fanno una promessa: quella di trovare un marito. Annabelle, Lillian, Evie e Daisy sono belle e intelligenti ma hanno dei difetti che le rendono invisibili agli occhi di possibili pretendenti. Una ha un titolo ma neanche il becco di un quattrino, due hanno ricchezza ma origini americane (che, come si sa, non vanno a braccetto con gli inglesi) e una ha denaro ma nessun titolo e origini piuttosto discutibili. La protagonista di questa storia è Annabelle che essendo la più grande delle quattro si fa avanti per prima per raggiungere il suo scopo matrimoniale. Grazie alla sua amicizia con le tre ragazze, riesce a raccogliere il coraggio necessario per trovare un uomo ricco che possa rinsavire le disastrose finanze della sua famiglia. Ma la ricerca è ardua e l'unico pretendente in vista è un uomo affascinante quanto insistente, il borghese Simon Hunt. Lui ha denaro ma non è di nobili natali, Annabelle non sa che farsene di uno come lui. Tuttavia l'attrazione comincia a farsi sentire e presto Annabelle cadrà sotto il suo corteggiamento ferrato. I problemi ci saranno e anche tanti pregiudizi ma l'autrice saprà regalare un finale davvero dolce e perfetto.

L'intesa che nasce tra queste quattro donne è stupenda e invidiabile. E' un'amicizia che nasce praticamente subito e che va a coinvolgere caratteri molto diversi. Un obiettivo in comune le avvicina e le cambia in meglio, dandogli l'audacia e la forza di farsi avanti, di uscire dalla nicchia della sala da ballo. Quello che gli ci vuole è solo una spinta e Annabelle riesce, dopo varie difficoltà, a capire finalmente che per trovare un marito non c'è bisogno di andare tanto lontano. Lei è una nobildonna molto bella ma con un difetto nato dal suo rango: è parecchio snob. Ma dopo diverse Stagioni finite senza alcuna proposta di matrimonio, non può permettersi di essere schizzinosa. E poi, poteva capitarle di peggio del bellissimo Simon. Lui l'ho amato dal primo momento. E' un uomo che ha sudato per raggiungere la posizione in cui è, che conosce il valore del lavoro e che ha avuto tanta forza e intelligenza da accumulare ricchezze in grado di mantenere in maniera dignitosa la sua famiglia. I suoi diritti se li è conquistati lavorando, non gli sono stati concessi per nascita, ed è proprio con questo carattere deciso che riesce anche ad ottenere il cuore di Annabelle. Lei fa crollare i pregiudizi e lui le sue incertezze, così da avere un matrimonio fantastico e pieno di amore.

Lisa Kleypas ha un posto speciale nel mio cuore e non mi ha mai arrecato delusione. Crea donne indipendenti e uomini passionali che sfidano il mondo per il loro amore e per i loro sogni. Questo volume è solo l'inizio di una serie che saprà farvi sospirare e farvi battere forte il cuore. Queste amiche rivoluzionarie ve ne faranno vedere ancora delle belle.

Grazie mille alla Leggereditore per la copia omaggio!




domenica 18 luglio 2021

Anteprima - La Tredicesima Strega di Laura Fiamenghi

 In uscita tra pochissimi giorni il quarto volume della serie Le Streghe di Villacorta della bravissima Laura Fiamenghi.


TITOLO: La Tredicesima Strega: Romance Fantasy: Vol. 4
AUTRICE: Laura Fiamenghi
DATA: 20 Luglio 2021
SERIE: Le Streghe di Villacorta
VOLUME: 4
GENERE: Romance Fantasy - Paranormal Romance
Uscita 20 Luglio 2021 su Amazon in eBook, Cartaceo e KindleUnlimited
Già disponibile in cartaceo e eBook  in Pre-order
 
TRAMA
‘Strega Elisa di Villacorta. Unica figlia femmina di Sir Ragnor e Strega Viola di Villacorta. Nipote di Sir Treulf di Oanna. Pupilla del Cardinale di Norimberga…’ Bla bla bla. Elisa preferisce essere semplicemente: Elisa. 
Refrattaria ai costumi bigotti e maschilisti del XIV secolo, vive e studia nell’epoca di sua madre Viola: il XXI secolo, dove non è obbligatorio darsi del voi e a ventitré anni una donna non è considerata una zitella da compatire.
Dopo l’ennesimo screzio con il padre, Ragnor, per i suoi tentativi di maritarla, Elisa non ha nessuna voglia di far ritorno per Natale. Appena tornata, però, il suo soggiorno viene reso più sopportabile da Sagoran, un affascinante quanto sfacciato Cavaliere Ramingo appena giunto in città.
Sagoran non è chi dice di essere. La voce che nel mondo dei mortali esiste una Tredicesima Strega si sta spargendo nelle schiere demoniache. Occhi bramosi, puntati su ogni singola famiglia di streghe, aspettano da secoli la nascita di una Strega come Elisa per ottenerne il potere.
Sagoran deve muoversi in fretta se vuole averla per primo.
Elisa ancora non lo sa, ma l’oscurità la sta cercando…




martedì 13 luglio 2021

Review Party - Il vero amore esiste di Julia Quinn

 

Giungiamo al termine della serie Bridgerton con il più giovane dei figli maschi, Gregory. E' stato bellissimo rileggere questa serie e penso di riassaporare anche la serie Blydon, sempre dell'amatissima Julia Quinn. Ma per ora, vi lascio la mia recensione su questo volume.


Titolo: Il vero amore esiste
Autore - Julia Quinn
Serie - Bridgerton #8
Editore - Mondadori (Oscar Bestsellers)
Uscita - 13 Luglio 2021
Prezzo - 6,99 € ebook, 14,50 € cartaceo

A differenza della maggior parte degli uomini di sua conoscenza, Gregory Bridgerton crede nel vero amore. Quando troverà la donna dei suoi sogni, se ne accorgerà subito, ne è convinto. In effetti così accade.
Solo che... Hermione Watson è innamorata di un altro. Tuttavia la sua amica più intima, Lady Lucinda Abernathy, non ritiene sia la persona giusta per lei e si offre di aiutare Gregory a conquistarla. Ma finisce per innamorarsi lei di Gregory. Soltanto che... Lucy è già fidanzata e lo zio non intende farle rompere la promessa, neppure quando Gregory, rinsavito dall’infatuazione per Hermione, capisce che la donna per la quale il suo cuore batte è Lucy, con il suo sorriso solare e il suo intelligente umorismo. E ora, sulla via del matrimonio, Gregory deve assicurarsi che, al momento di baciare la sposa, l’unico uomo in attesa all’altare sarà lui.

Dopo aver visto i suoi fratelli e sorelle andare incontro a matrimoni felici, per Gregory, il fratello più giovane, sorge spontaneo credere che il vero amore esiste. Per l'epoca in cui vivono, questa idea può risultare stupida e onirica, ma già di per sé la famiglia Bridgerton è fuori dagli schemi imposti dalla Società. Non importa quali difficoltà devono affrontare, per loro l'amore è tutto. 

Gregory Bridgerton è stato cresciuto con idee ben diverse dagli altri gentiluomini. Nato da un matrimonio d'amore e con fratelli e sorelle felicemente coniugati, sa che l'amore può esistere e non vuole altro che trovare la persona giusta con cui condividere la sua vita. Non appena vede Hermione Watson sente che è lei la donna che fa per lui, peccato solo che la giovane sia innamorata di un altro. Ecco che viene in aiuto del bel Bridgerton la migliore amica di lei, Lucinda Abernarthy, detta Lucy, che si improvviserà subito come Cupido e cercherà di aiutare Gregory a conquistare Hermione. Ma, come si può immaginare, a complicare questo quadro arrivano sentimenti genuini tra la nostra Cupido e Romeo. La bella Hermione viene dimenticata e l'attenzione di Gregory si sposta su Lucy, tuttavia con lei le cose non saranno più facili visto che è fidanzata.

La storia di Gregory e Lucy è un intreccio piuttosto problematico, un misto tra Romeo e Giulietta (senza drammatico finale), Emma di Jane Austen e Cyrano. Ho trovato il personaggio di Gregory a tratti adorabile e altri irritante per le sue infatuazioni così veloci che lo fanno sembrare una persona volubile più che romantico. Lucy invece ha un carattere dolce e disponibile, un'amica su cui si può contare sempre. Non esita un'istante ad aiutare Gregory ed Hermione a fare coppia ma poi il cuore traditore le comincia a palpitare alla vista del giovane Bridgerton e i suoi propositi vacillano. Lei e Gregory sono fatti l'uno per l'altra e mi è piaciuto vedere come si è sviluppata la loro dolce storia.

E con questo volume si concludono le vicende della stupenda famiglia Bridgerton, un nome che ha fatto parlare di sé tra gli amanti del genere romance storico. I suoi componenti ci hanno fatto sognare con storie d'amore divertenti, con un pizzico (ma proprio un pizzichino) di dramma, che tengono anche messaggi su cui riflettere. Ma un messaggio in particolare è presente su tutta la serie ed è che l'amore vince su tutto, basta crederci.

Grazie mille alla Mondadori per la copia omaggio!



mercoledì 30 giugno 2021

Anteprima - Light of home - Un faro nella tempesta di Tara Sivec

 In uscita domani un nuovo romance contemporaneo da casa Always Publishing.


Titolo: Light of home - Un faro nella tempesta
Autrice: Tara Sivec
Editore: Always Publishing 
Genere: Romance Contemporaneo/ Military romance
Pagine: 320
Data di uscita: 1° luglio 2021
Prezzo cartaceo: € 13.90
Prezzo ebook: € 4.99
Traduzione: Andrea Russo

Troverò sempre la strada per tornare da te...
Un viaggio d’amore epico di redenzione, perdono e seconde possibilità.

Jefferson Fisher III non si aspetta di incontrare l’amore della sua vita al liceo, proprio nel giorno in cui ha deciso di arruolarsi in marina. Eppure, con l’arrivo di Lucy Butler sull’isola della sua famiglia, il mondo di Fisher si capovolge. Lei è diversa da tutte le altre e, anche se il bisogno di servire il Paese è irrinunciabile per Fisher, il giovane amore tra lui e Lucy non si lascia scoraggiare.  Missione dopo missione, lei e Fisher si tengono in contatto, si frequentano, si amano, fino a diventare marito e moglie e costruirsi una vita insieme proprio lì, sull’isola al largo della costa orientale degli Stati Uniti che ha visto sbocciare il loro amore. 
Per quattordici anni, Lucy rappresenterà la luce della speranza, il faro in grado di condurre di nuovo a casa Fisher dai posti più orribili, di curarlo da tutte le sue ferite, fisiche e psicologiche. Ma dopo cinque missioni all’estero, Fisher è un uomo diverso: comincia a non essere più in grado di superare i traumi inflitti dalla guerra e finirà per rendersi conto di essersi trasformato in una minaccia per coloro che lo circondano.
Così, per curarsi da un grave disturbo post traumatico e per permettere a Lucy di essere di nuovo felice, l’ex militare è costretto a un cambiamento radicale: abbandonare la sua vita precedente. Fisher divorzia da Lucy e si trasferisce sulla terraferma, in un centro per veterani.
Dopo un anno di intensa terapia, il faro che per tutta la vita lo ha guidato torna a ricondurre Fisher a casa, sull’isola, per un’ultima volta. Stavolta, lui è pronto a convincere Lucy che è guarito e che il suo cuore non ha mai smesso di battere per il suo primo e unico amore.
Ma se Fisher e Lucy desiderano davvero che la loro storia si concluda con un lieto fine, dovranno ripercorrere tutti i dolori del loro passato per poter costruire il futuro insieme.

Attraverso lettere, flashback e pagine di diario, Light of Home racconta la storia di un amore puro, struggente, capace di durare una vita.