venerdì 7 dicembre 2018

Recensione - Il canto degli abissi di Valentina Piazza



Titolo: Il canto degli abissi
Autrice: Valentina Piazza
Editore: PubGold 
Uscita: 5 Novembre 2018
Euro 2,99
Disponibile in tutte le piattaforme online e per qualsiasi dispositivo digitale

Dicembre, 1900. James Ducat è il sovrintendente al faro dell’isola di Eilean Mor; lo accompagnano due fidati marinai, il vecchio Thomas Marshal e il giovane Donald McArthur. Tutti loro sono a conoscenza dei misteri del luogo, ma non se ne lasciano sopraffare se non quando è proprio James a sentirne il richiamo. Il canto che lo ammalia ha la voce di donna, è soave, è potente. Sfidando i compagni e le leggi stesse della natura, James Ducat cede a quella voce, mettendo tutti in pericolo…
Giorni nostri. Gli inspiegabili fatti accaduti al faro, non hanno trovato ancora risposta e la sede della Northern Lighthouse Board, ha insabbiato ogni cosa da decenni ormai. Quando, Morgan Ducat, decide di far chiarezza sulla misteriosa scomparsa del suo avo, si ritrova a combattere con la diffidenza della Società che gestisce la funzionalità dei fari. Soprattutto quello di Eilean Mor.
Tuttavia, le carte di cui è in possesso, possono aiutarla a fare chiarezza sulle tante voci che si rincorrono riguardo alla misteriosa scomparsa dei guardiani del faro. 
Scortata sull’isola da Jacob Hollsen, il dirigente della Northern, inizia le proprie ricerche per scoprire la verità e, a mano a mano che esplora l’isola, la cappella diroccata e il faro stesso in cui risiede, riporta a galla suppellettili che il mare sembra volerle mostrare. Finché non sente anche lei il canto degli abissi… 

Quanto è difficile trovare la verità nel paranormale? Seppur incredibile, a volte dove altro cercarla dove la logica o la scienza scarseggia di ipotesi?  La Piazza ritorna con un nuovo mix di realtà e folclore che si alterna tra passato e presente. 

James Ducat, Thomas Marshall e Donald McArthur sono i custodi del faro di Eilean Mor ma per qualche strana ragione, in un freddo e tempestoso giorno di dicembre, i tre uomini spariscono senza lasciare tracce. Il loro è un mistero non ancora svelato che attirerà l'attenzione della nipote di Ducat, Morgan. Quest'ultima, con l'aiuto del direttore dell'agenzia sulla sicurezza marina Jacob Hollsen, andrà incontro a pericoli e oscuri misteri. Cos'è successo realmente anni fa? Possibile che esistano le sirene che con il loro armonioso canto hanno attirato i custodi nelle profondità marine? Una cosa è certa, James Ducat non poteva vivere senza il mare. Per lui era tutto e all'infuori di esso si sentiva a disagio come se il mondo gli fosse estraneo. Scrutava l'orizzonte nell'attesa di trovare la realizzazione di se stesso e il Destino, sotto forma di sirena, sembra averlo aiutato nel modo più spaventoso.

Le descrizioni sono ben fatte, riescono a catapultare il lettore nei mari di Scozia e a coinvolgerlo nelle indagini. Non manca di certo la suspense e il mistero che lasciano con il fiato sospeso. Mi sono molto piaciute le scene del passato e il personaggio di James, le ho preferite al presente e alla giovane Morgan perché più "poetiche", più emozionanti. Mi sono venuti i brividi nell'immaginare l'irresistibile canto della sirena dall'animo nero. Quest'ultima è un personaggio enigmatico che a modo suo ha amato e ha aiutato James a trovare il suo posto con lei. 

Ossessione, dolore, amore non sono gli unici elementi ad arricchire questo romanzo. Ci si aggiunge la tristezza e la scoperta di una improbabile verità. Il canto di quella donna traspare dalle pagine facendoci abbracciare con bramosia l'oceano e la sua oscura culla. Un romanzo dalle note malinconiche che vi spiegherà un fatto di cronaca realmente accaduto nel 1900 in maniera unica e magica.

con qualche difetto


Grazie mille alla Literary Romance per la copia omaggio!


Christmas: Book & Food - Comincia il conto alla rovescia!


Salve, miei cari lettori! Il Natale si sta avvicinando sempre più e nell'attesa io insieme ad altre fantastiche blogger vi terremo compagnia con recensioni e ricette a tema natalizio. Questa iniziativa è nata da Susy ed Ely dei rispettivi blog I miei magici mondiIl regno dei libri che hanno voluto riunire un gruppo di amanti della blogsfera per dar vita a qualcosa di magico e delizioso.
Da oggi fino al 21, avrete durante la settimana, due blogger al giorno pronte ad intrattenervi con libri dall'atmosfera calda e dolce del Natale con tanto di ricetta golosa da poter assaporare in queste giornate invernali. Di seguito vi lascio il calendario.

Si ringrazia per i banner Francy di Libri, libretti, libracci

Come potete vedere, avete appuntamento con me il 17 dicembre. Spero che ci sarete ;)
A presto e buon weekend!


giovedì 6 dicembre 2018

Arriva in Italia la serie del Quarto Talismano!

Che ve lo dico a fare? Ormai anche i muri sanno del mio amore per questa autrice e le sue serie fantasy. Di questa sono arrivata a leggere il quarto volume in lingua ma finalmente per gli italiani è finita l'attesa e domani avremo il primo volume della serie del Quarto Talismano. Vi assicuro ancora più azione e intrigo di quanto ne abbiate letto nella precedente trilogia.


TITOLO: Nocturne (Il Quarto Talismano – Libro Primo)
AUTORE: Kat Ross
GENERE: Fantasy
PAGINE: 306
PREZZO: ebook 4,99 (in offerta lancio a € 2,99 dal 7/12  al 25/12) cartaceo € 14,90 (in arrivo dopo Natale)
LINK DI ACQUISTO:
Amazon: https://www.amazon.it/dp/B07L3Y75HD/
Kobo: http://bit.ly/2rmmIGL

SINOSSI

Nocturne, la selvaggia terra della notte eterna.
Solis, la landa desolata del giorno interminabile.

Nazafareen è un Distruttore, una mortale che ha la rara abilità di annientare la magia, sebbene il suo potere abbia un costo elevatissimo. Senza più alcun ricordo di ciò che era, giunge a Nocturne, sperando di iniziare una nuova vita sotto le triplici lune delle terre oscure.
Ma quando un assassino costringe Nazafareen a fuggire nella città dei mortali di Delfi, si ritroverà invischiata in un mistero più profondo, le cui origini risalgono a un passato remoto. Perché il continente mille anni prima è stato diviso tra luce e oscurità? E cos’è davvero successo alle creature aggraziate ma spietate che hanno quasi ridotto il mondo in cenere? Il nuovo Oracolo potrebbe saperlo, ma ha bandito la magia, e giustizia chiunque sia sorpreso a praticarla. Nazafareen dovrà nascondere i suoi poteri e trovare una via d'uscita dalla città, prima che sia troppo tardi.
Mentre la rete si stringe lentamente, qualcosa di antico e di vendicativo comincia a muoversi nell’arida zona chiamata la Fornace. Un impetuoso daeva di nome Darius è sulle tracce di Nazafareen, ma lo sono anche una moltitudine di nemici. La guerra si avvicina di nuovo.
Riuscirà a rimanere in vita abbastanza a lungo per fermarla?

DICONO DI QUESTO VOLUME

Un fantasy storico che crepita di elettricità… le componenti magiche non offuscano mai i protagonisti e le loro lotte, e i personaggi che stanno prendendo forma sono eccitanti. C’è l’imbarazzo della scelta tra le sottotrame di Culach, Mina e Javid. KIRKUS REVIEWS

Nocturne è geniale… sono rimasta agganciata a questo mondo antico fin dalle prime pagine di The Midnight Sea. Kat sa come trascinarti in un’avventura e tenerti completamente assorbito. AM KINDA BUSY READING

Assolutamente fantastico! Dalla prima pagina Kat Ross è riuscita a creare qualcosa di veramente magico, bello e complesso. RATTLE THE STARS

Perfetto per i fan di City of Brass… per quanto abbia amato i personaggi, devo dire che la trama ha rubato la scena. Non sono riuscita a mettere giù questo libro. L’ho adorato, adorato, adorato. BOOK BRIEFS

Questo romanzo è un turbine di emozioni. Drammatico, ma ricco di azione e anche di romanticismo. Non vedo l’ora che esca il prossimo libro della serie. JAZZY BOOK REVIEWS

Un fantasy appassionante, avvincente e ricco di azione che catapulterà i lettori in un mondo di pericoli, inganni e forze arcane… veloce, eccitante e con così tante cose in ballo, Nocturne è stata una lettura superba e mi ha fatto morire dalla voglia di tuffarmi nel prossimo romanzo, Solis, il prima possibile! THE REST IS STILL UNWRITTEN

L’AUTRICE

Kat Ross ha lavorato come giornalista delle Nazioni Unite per dieci anni prima di ritirarsi felicemente a fare ciò che le piace di più: inventare storie. È l’autrice del thriller distopico Some Fine Day, della serie Il Quarto Elemento, e della nuova serie I Misteri del Dominio. Adora la magia, i mostri e gli sce­nari apocalittici. Pre­feribilmente con i mutanti.


sabato 1 dicembre 2018

Anteprima - Idol di Kristen Callihan

Presto in libreria una nuova serie di Kristen Callihan, sempre edito grazie alla Always Publishing.


Titolo: Idol
Autrice: Kristen Callihan
DATA D'USCITA:  6 Dicembre 2018
Prezzo: 13,90 € ed. cartacea - 5,99 € ed. digitale
Pagine: 300

Disponibile in versione digitale su tutti gli stores e in versione cartacea in tutte le librerie 

POTREBBE ESSERE MIO, SE SOLO OSASSI RECLAMARLO… 
Leader e front-man della più grande rock band del mondo, Killian James è in crisi: in seguito ad un drammatico evento la sua vita perfetta si è sgretolata, e lui decide che sparire dalle scene per un po’ sia la scelta migliore.
Schiantarsi con la moto e svenire ubriaco fradicio in mezzo al nulla, nel prato della casa di una bella ragazza, solitaria quanto irascibile, però non è il modo migliore di cominciare il suo ritiro in solitudine.
Nonostante Killian distrugga la tranquillità della vita da eremita di Liberty Bell, le loro strade non sembrano più destinate a separarsi.

…IL PROBLEMA È CHE IL MONDO PENSA CHE SIA SUO. 
Almeno non finché il palco non tornerà a reclamare il suo dio del rock, e Killian dovrà scegliere se tornare alla realtà sfrenata della sua vita da rock-star o continuare a nascondersi al sicuro, nella sua bolla incantata con Libby.

Due mondi che si scontrano, una passione che li unisce.


giovedì 29 novembre 2018

Anteprima - Il Dono di Siri Pettersen

Finalmente abbiamo una data!!! Non sto più nella pelle *___* C'è ancora da pazientare ma ne varrà la pena.


Titolo - Il Dono
Autore - Siri Pettersen
Serie - Raven Rings #3
Editore - Multiplayer.it Edizioni   
Genere - Fantasy
Uscita - 9 Maggio 2019
Prezzo - 21,00 €

Immagina di essere un’icona per un popolo temuto; un simbolo che li stringe intorno all’odio e alla sete di vendetta. Sei la figlia di un condottiero dei nati dalle carogne, un esiliato, e il tuo destino è marcare l’inizio della fine.

Hirka si prepara ad incontrare la casa regnante di un mondo freddo e gerarchico, dominato dal disprezzo verso i deboli. Accetta suo malgrado il proprio destino, sperando in tal modo che Rime rimarrà in vita e Ymslanda sarà al sicuro. Ma la sete dei morti dalle carogne nei confronti del Dono è infinita, e Hirka deve riconoscere che la guerra che voleva fermare è inevitabile. Questa consapevolezza presto metterà alla prova tutto ciò in cui ha creduto e per cui ha lottato.

Il Dono è il terzo e ultimo libro di Raven Rings, un ciclo fantasy acclamato dalla critica. Un finale spettacolare che esplora radici, potere e arroganza.



Review Party - Shadowsong di S. Jae-Jones


Salve a tutti, readers! Esce proprio oggi uno dei sequel piú attesi! Ammettetelo, anche voi siete curiosi su quale sarà la sorte di Liesl e il suo Re dei Goblin ;) e da oggi potete iniziare a soddisfare la vostra curiosità. Ma se prima vi va di leggere la mia opinione in anteprima insieme a quella di altre carissime colleghe blogger mi farebbe molto piacere. 


Titolo - Shadowsong
Autore - S. Jae-Jones 
Serie - Wintersong #2
Editore - Newton Compton 
Uscita - 29 Novembre 2018     
Prezzo - 4,99 € ebook - 9,90 € cartaceo


Dopo aver fatto ritorno nel mondo di sopra, Liesl non riesce a dimenticare il misterioso re dei Goblin che vive nel Sottosuolo 


Sei mesi dopo essere riemersa dal Sottosuolo, Liesl si sta impegnando per promuovere, oltre alla carriera musicale del fratello, anche la propria. È determinata a concentrarsi sul futuro, senza pensare al passato, ma la vita nel mondo di sopra non è semplice. Suo fratello Josef è freddo, distante e riservato, mentre Liesl non riesce a smettere di pensare all’uomo misterioso che ha dovuto abbandonare oltre la barriera magica, colui che ha saputo ispirarle nel cuore una musica struggente e bellissima. Ma quando l’equilibrio tra i due mondi all’improvviso comincia a vacillare, Liesl dovrà fare ritorno nel Sottosuolo per risolvere un mistero che riguarda la vita, la morte… e il suo amato re dei Goblin. Chi è? Da dove viene? Qual è il suo destino? Ora che il patto è stato infranto, il prezzo da pagare è altissimo: una vita per una vita. Se Liesl vuole davvero scoprire la verità, dovrà infrangere tutte le antiche leggi e sacrificarsi in nome di ciò che ama. Ma compiere questa scelta la renderà libera una volta per tutte o la condannerà per sempre?

Aspettavo con immenso piacere questo libro. Avevo letto recensioni su Goodreads che mi avevano un pò spaventato ma alla fine ho voluto affrontare questa lettura e farmene un opinione propria. Mi era mancata la prosa poetica e struggente della Jones.

La vita di Liesl dopo il re dei Goblin non é piú la stessa. Si cerca di andare avanti, pensare al futuro credendo che il dolore e la nostalgia si affievolisca ma non é facile. Pensa che la meglio cosa é pensare a suo fratello e alla loro carriera musicale tuttavia per lei esiste solo una persona che sa tirar fuori il meglio di lei ed é lontana. Piú il tempo passa e piú pensa a lui, e nel mentre si crea un distacco tra la ragazza e suo fratello. Josef é strano ma lei gli tiene dei segreti. C'é un inclinazione nel loro rapporto da sempre molto profondo che li metterà a dura prova. 

Diversamente da quel che pensavo, il Re dei Goblin non appare quasi per niente in questo volume. Non si approfondisce il rapporto passionale e ossessivo che hanno i due giovani ma andiamo a conoscere di piú Josef e il suo legame con la sorella adorata. Come nel primo libro il filo conduttore di tutto é la musica, sopratutto quella scaturita dal piú profondo dell'anima. Il suo Re l'ha aiutata a scoprire se stessa e il suo talento ma sta a lei continuare a maturare e a raggiungere i suoi obiettivi. Il personaggio che ha saputo sorprendermi di piú é stato proprio il piccolo Josef. In Wintersong lo reputavo un giovane insicuro e sempre attaccato alle gonne della sorella ma qui scopriamo i lati piú oscuri come ci é già successo per Liesl prima. 

 In questo libro tutti i tasselli vanno al loro posto ricostruendo un quadro fatto di sacrificio e amore. Adoro lo stile della Jones perché rende dolce e melodico anche il dolore. Avrei preferito piú scene tra il Re e Liesl ma tutto sommato questa duologia si é conclusa bene. I colpi di scena sono tanti e fanno tenere col fiato sospeso fino all'ultima pagina. Un richiamo irresistibile per qualsiasi lettore di fantasy che é alla ricerca di una storia  un pò dark ricca di mistero e sentimento. Una storia tra le note di una melodia dal suono triste ma allo stesso tempo gioioso. Un inno alla scoperta del proprio io e del lieto fine.

Grazie mille alla Newton per la copia omaggio!



mercoledì 28 novembre 2018

Review party: Raggio di sole di Micaela Smeltzer



Autrice: Micaela Smeltzer
Raggio di sole (Light in the dark Vol. 1) di [Smeltzer, Micalea]
Prezzo: 5,99 ebook
Pagine: 321
Casa editrice: Triskell Edizioni

Trama: Quello che ricordo di più di quel giorno era che era normale. Poi, per via di una stupida decisione, tutto è andato a pezzi e niente è più stato lo stesso.
Rea Wilder vuole solo una seconda possibilità, ma la vita non funziona così. È obbligata a vivere con le conseguenze delle sue azioni. A volte il fardello sembra insopportabile.
L’università dovrebbe essere la sua seconda occasione.
Nuovo posto.
Nuova gente.
Nuova vita.
Nessuno che sa ciò che ha fatto.
Nonostante questo, ha comunque giurato di evitare tutti e tutto, a ogni costo.
Per sua sfortuna, un incontro accidentale con il rubacuori del campus, Cade Montgomery, fa deragliare i suoi piani.
Lui è determinato a sciogliere il ghiaccio attorno al cuore di Rae e far riemergere la ragazza di un tempo. Vuole dimostrarle che vale la pena vivere, e che lei è davvero un Raggio di Sole.


Lo stile della scrittrice lo definirei abbastanza completo e accessibile. Insomma, alla portata di tutti. 
La lettura per gran parte l'ho trovata coinvolgente. 
L'autrice, da come potrete leggere nei Ringraziamenti chiarisce il messaggio alla base della storia.
Scrive di Rae e delle sue azioni, di ciò che hanno causato, tentando di parlare ai giovani, di aprirgli gli occhi. Parla di affrontare le conseguenze, di accettare la verità, di andare avanti quando tornare indietro e prendere una scelta diversa non è proprio possibile. Il suo personaggio è stato sviluppato molto bene ma ovviamente si può sempre fare di più. Forse era troppo presa dal fine, che non posso accennarvi più di tanto, altrimenti vi spoilerei una parte importante della storia ma credetevi è molto prezioso.
Cade Montgomery ha anch'egli un passato, una scritta indelebile sul suo cuore che ha tentato di segnarlo ma da cui in qualche modo tenta di non lasciarsi sfiorare, camminandovi in maniera parallela. Continuando a farlo nonostante gli anni. 
La loro storia è molto carina, ricca di drammi alcuni più forti di altri. Si evolve con i giusti tempi seppur ci sia un'attrazione iniziale molto palese, stemperata successivamente spostando il tutto su un piano più emotivo.
Avrei preferito maggior tatto e garbo nel momento in cui entrambi i personaggi aprono il proprio vaso di Pandora all'altro. Ecco, lì ci sono un po' rimasta.
Comunque, la realtà, l'ambientazione in cui tutta la storia si svolge è ben descritta. Io adoro lo scenario americano, storie ambientate al college, fatte di rinascite e amori al limite del possibile, e questa storia è una di quelle.

Da leggere anche solo per il messaggio che lascia.
Consigliato ai più giovani, principalmente, ma anche ai più maturi.