mercoledì 22 gennaio 2020

Blog Tour - Warrior di Greta Cipriano


Buongiorno, gente! Eccomi a promuovere anche il secondo volume della serie Defector di Greta Cipriano. Sperando di avervi deliziato con i segnalibri nel primo tour, stavolta mi dedico a una riflessione, all'importanza di essere noi stessi.


TITOLO: Warrior
SERIE: The Defector Saga
AUTRICE: Greta Cipriano
COLLANA: InFantasia
GENERE: Distopico, Epico
PREZZO: € 3,99
PREZZO Cartaceo: € 11,60
PAGINE: 272
ANNO: 2019, 31 Ottobre
ISBN Kindle: 978-960-647-031-8
ISBN ePub: 978-960-647-030-1
ISBN Cartaceo: 978-960-647-033-2

"L’urlo che proruppe dalle sue labbra avrebbe straziato anche il cuore più forte. Ma non il suo. Continuò a guardarla annegare nella sua angoscia ancora per qualche istante, poi le sorrise dolcemente, le voltò le spalle e, tornando verso le porte del castello, ordinò alle guardie: «Riportatela in cella». Mentre varcava la soglia, sentì la donna urlare contro di lui.
«Lei ti troverà. Si riprenderà ciò che le appartiene e ti rispedirà all’inferno da cui sei venuto. Pagherai per tutto questo. Arriverà il momento della tua caduta!»"

Non puoi sfuggire al tuo destino. Questo Alya Lovelace l’ha capito molto presto.
Quando ha visto crollare suo fratello a causa del morso di un Ulf non ha esitato un solo momento ad abbandonare tutto e partire alla volta di una missione di salvataggio.
Durante la sua disperata corsa contro il tempo, la Principessa dei Defector si ritroverà coinvolta in situazioni che minacceranno di sopraffarla.
Inaspettati e sorprendenti incontri, nuove alleanze, ignobili inganni costringeranno Alya e i suoi compagni a riconsiderare ogni certezza e rischiare tutto pur di rimanere ancorati al loro mondo.
Venire a patti con la sua nuova realtà sembra essere l’unico modo per sopravvivere alla guerra che infuria intorno a lei. Ma sarà davvero disposta a scegliere tra chi è e chi dovrebbe essere?
Con Warrior - The Defector Saga, secondo volume di una trilogia fantasy ricca di suspense, continuano le avventure della Principessa ribelle.

L'IMPORTANZA DI ESSERE SE STESSI

Essere se stessi in un mondo che cerca continuamente di cambiarti è la più grande delle conquiste.
(Ralph Waldo Emerson)

Ci capita spesso e volentieri di dover interpretare un ruolo che non ci si addice. Che sia per necessità o per far piacere a qualcuno, ci troviamo a essere quello che non siamo. Quante volte per essere apprezzati da chi ci piace o per soddisfare le aspettative di qualcuno diventiamo qualcun'altro. L'ombra di noi stessi. E' una forzatura che a lungo andare sopprime il nostro vero io e ci prosciuga le energie. 

Sii te stesso; tutti gli altri sono già stati presi.
(Oscar Wilde)

Essere noi stessi significa essere liberi e sicuri. Alya dovrà capire chi è realmente, decidere se seguire la sua vera natura o recitare un ruolo e dovrà farlo in fretta se vorrà salvare ciò che la circonda. Lei è dinamite, una potenza pronta ad esplodere ma dovrà accettarsi per quello che è e imparare a padroneggiare i suoi poteri appena scoperti. Da semplice 'campagnola' a principessa, ci si aspetta che cambi pensieri e ambizioni ma lei è lei e non può diventare un'altra per un popolo che nemmeno conosce. Almeno finchè il suo lato altruista non si fa sentire tra le barriere della sua indifferenza.

Non trasformare i tuoi pensieri nelle tue prigioni. 
(William Shakespeare)

È importante imparare a conoscersi, a domandarci chi siamo, cosa desideriamo veramente e cosa ci fa stare bene. Portare una maschera solo per compiacere gli altri è inutile e si può ricevere l'effetto contrario, dare un immagine sbagliata di sè. Non è facile a volte in una società pretenziosa ma si dovrebbe provare ad essere naturali a prescindere perchè prima di poter soddisfare gli altri, dobbiamo prima sentirci soddisfatti di noi stessi.


CALENDARIO


A domani sul blog Il regno dei libri!


martedì 14 gennaio 2020

Anteprima - Condannati di Jane Harvey-Berrick

Di prossima uscita un nuovo capolavoro dell'acclamata Jane Harvey-Berrick.


Titolo: Condannati
Autore: Jane Harvey-Berrick 
Genere: Contemporary Romance; autoconclusivo
Traduzione: Eleonora Motta
Progetto Grafico: Franlu
Uscita: 20 Gennaio 2020

Trama:
Dopo otto anni di prigione, il ventiquattrenne Jordan Kane è l’uomo che tutti odiano.
Costretto a tornare nella sua città natale, durante la libertà vigilata, Jordan scopre che lì niente è cambiato da quando è stato rinchiuso in riformatorio. È un reietto, evitato da tutti, anche dai suoi stessi genitori. Ma la loro avversione non si avvicina nemmeno lontanamente al disprezzo che prova ogni volta che si guarda allo specchio.
Arrangiandosi con alcuni lavoretti per la chiesa locale, Jordan attende il momento opportuno per andarsene da quella arretrata città. Ma la distanza sarà in grado di cancellare i ricordi che lo perseguitano? Intrappolato nella prigione della mente, si domanda se lo strazio di vivere si placherà mai.

Torrey Delaney è nuova in città, è tornata per stare con sua madre, e non si comporta come gli abitanti si aspetterebbero dalla figlia di un pastore. La sua reputazione di ragazza facile è sulla bocca di tutti. Se poi a questo si aggiunge la sua nuova amicizia con il duro ex detenuto, ora uomo tuttofare, sua madre è tutt’altro che felice della brutta strada intrapresa dalla figlia. 
L’amicizia tra i ragazzi diviene via via più profonda, ma due persone segnate dalla vita possono essere in grado di portare la loro relazione a un livello superiore? Torrey riuscirà a convivere con i demoni di Jordan, e Jordan sarà in grado di abbattere le difese di Torrey? Con la disapprovazione di una piccola città che grava pesantemente su di loro, troveranno il loro posto nel mondo? Avranno la forza di lottare contro le avversità o il loro mondo verrà brutalmente fatto a pezzi?

L’amore è una condanna a vita?


Blog Tour - Quando tutto cambia di Susy Tomasiello


Buongiorno, cari lettori! Ad avere i riflettori puntati addosso oggi è il romanzo della mia cara Susy, persona che stimo e a cui mi sono molto affezionata, che per la prima volta si è approcciata al genere fantasy. Dopo le info, vi darò ben cinque motivi per leggerlo.

Titolo: “Quando tutto cambia”
Autore: Susy Tomasiello
Editore: collana Starlight (Pubme)
Formato: ebook e cartaceo
Genere: urban fantasy
Data di pubblicazione: 14 gennaio

Trama
Può una scelta cambiare il corso della nostra esistenza?
Lara è un angelo custode che ama immensamente il suo lavoro. Aiutare i suoi protetti a trovare la strada verso il bene la rende orgogliosa e proprio per questo non si tira indietro quando arriva improvvisa una nuova missione: salvare una bambina dalle grinfie di una donna che la sta portando sulla via della perdizione. Accompagnata dal suo fedele famiglio Falcon, Lara riesce facilmente a liberarla, ma presto scopre di essere bloccata in una città piena di demoni senza possibilità di contattare i suoi simili. E il motivo sembra proprio essere la bambina spaurita al suo fianco, che deve proteggere a tutti i costi…
 Jason è un ragazzo destinato a rimanere per sempre in una città grigia e desolante come Down Rane. Con la gatta Ravell sempre al suo fianco, cattura e uccide tutti i demoni che incontra, grazie al marchio che l’ha reso il cacciatore di demoni più temuto al mondo. Ma quel marchio per lui non è altro che una condanna, farebbe di tutto per liberarsene. Anche allearsi con un odiato angelo.
Se poi l’angelo in questione è una ragazza luminosa, generosa e bellissima che dovrebbe ripugnarlo come non mai, e invece sa catturarlo con un semplice sorriso, arrivare alla fine della missione senza coinvolgimenti diventa più arduo del previsto…
 E se quella scelta si rivelasse una catastrofe?

«Non sei quello che vuoi far credere, dentro di te si nasconde qualcosa di buono. Io riesco a vederlo».
«Stai dicendo un mucchio di sciocchezze. Pensi di vedere qualcosa soltanto perché siamo qui insieme per costrizione, ciò nonostante sappiamo benissimo quanto siamo diversi e cosa in realtà comporta quest’alleanza momentanea».
«Alcune volte sono necessarie alleanze particolari. Io lo vedo più come un segno del destino».

Biografia
Susy Tomasiello nasce a Napoli e ha una grande passione per la lettura. Ha, infatti, aperto un blog chiamato “I miei magici mondi” dove parla di tutto ciò che legge.
Un’altra sua grande passione è la scrittura. Ha pubblicato alcuni libri in self e con piccole case editrici che hanno creduto in lei, tra i quali: “Voglio solo te” (La Sirena Edizioni), “Non riesco a non amarti” (Collana Floreale), “Puoi fidarti di me” e “Puoi ancora fidarti di me” (Genesis Publishing), “Amo i tuoi silenzi” (La Sirena Edizioni), “Un marito per la mamma” (Self Publishing), “Note d’amore”, (Self Publishing), “Quando tutto cambia” (Collana Starlight)


CINQUE MOTIVI PER LEGGERLO

1. Se non si fosse capito dalla trama, ebbene, abbiamo a che fare con angeli e demoni. Queste due fazioni spesso nemiche, l'uno il contrario dell'altra, mi hanno sempre affascinato. Non per niente la mia saga preferita in assoluto è quella di Shadowhunters. Dunque se amate l'urban fantasy e le storie con protagoniste le creature alate, questo romanzo fa al caso vostro.


2. Qualcuno ha detto storie d'amore proibite? Cosa mai potrà legare un angelo custode e un cacciatore di demone se non un sentimento di odio e repulsione? Sbagliato! Nelle porte dei loro cuori busserà l'amore ma sarà dura fargli trovare un lieto fine. Vengono da mondi diversi ma il loro destino è segnato per sempre dal momento del loro incontro.


3. Vi piacciono le protagoniste solari e determinate? A me tanto e Lara lo è di sicuro. E' un angelo che fa il suo lavoro con passione. Da sempre il massimo e aiuta volentieri chi è in difficoltà. Sprizza simpatia da tutti i pori ed è quasi impossibile non adorarla.


4. Care donzelle, drizzate le orecchie, abbiamo il bad boy. Bello, tenebroso, dall'esistenza tormentata. Non c'è niente di meglio per dar fuoco alle ovaie. Jason è un condannato, un uomo che andrà contro ogni regola pur di avere ciò che vuole.


5. Ammettiamolo, chi non vorrebbe un simpaticissimo o scorbutico famiglio al suo fianco? E' dai tempi di Sabrina, vita da strega che vorrei un animaletto che completi la mia vita e che dia senso di protezione (o nel caso di Salem una vagonata di risate). Falcon e Ravell sapranno conquistare l'attenzione del lettore quasi come fossero i protagonisti indiscussi.


E questo è tutto! Buon proseguimento di tour!


lunedì 13 gennaio 2020

Anteprima - Fiore di sangue di Crystal Smith

Esce domani in casa Mondadori! Un romanzo che mi ispira davvero molto ma che per il momento dovrà stare in wishlist.


Titolo - Fiore di sangue
Autore - Crystal Smith
Editore - Mondadori
Uscita - 14 Gennaio 2020
Pagine - 276
Prezzo - 17,90 €

I lupi ululano, Aurelia. E potrebbe arrivare il momento in cui non sarà più possibile trattenerli. Chi erano i lupi? Il Tribunale? I cittadini che pensavano che fossi una strega? Quelli che mi odiavano solo perché non volevano l’unificazione dei due regni? Ero circondata da nemici, vivi e morti. E io non volevo morire… Avevo ancora troppo da fare.

Quella di Aurelia di Renalt non è per niente una vita da principessa delle favole. Dotata di poteri straordinari, è costretta a nasconderli perché nel suo regno la legge vieta il ricorso alla magia e il Tribunale, un’istituzione speciale assetata di sangue, punisce spietatamente chiunque venga accusato di stregoneria o sorpreso a praticarla. Il suo destino, inoltre, è di sposarsi con un ragazzo che non ha mai incontrato di persona, principe ereditario del Regno di Achlev, per assicurare una pace duratura tra quest’ultimo e il suo regno.

Quando però il suo segreto viene svelato, Aurelia è costretta a scappare dal palazzo. Sola e alla deriva, giunge in un nuovo regno, dove insperatamente ha la possibilità di ricominciare da zero. Fingendosi una comune suddita, infatti, per la prima volta da quando è nata può affrontare la sua vita in totale libertà. Qui finalmente scopre la felicità che un’esistenza lontana dagli intrighi politici e dai compromessi può regalare. Qui può mettere a frutto l’oscura magia che le scorre nelle vene e che la lega a una misteriosa e potentissima pianta chiamata sanguefoglia.

Ma i fantasmi del passato non la lasciano in pace a lungo. Infatti, nel momento in cui verrà a conoscenza di un piano nefasto del Tribunale che minaccia l’esistenza stessa del suo regno, dovrà scegliere tra la sua nuova vita e quella che pensava di essersi lasciata alle spalle. Con la certezza che se non riuscirà ad agire prima che il Tribunale faccia la sua ultima mossa potrebbe perdere ben più della corona.

Fiore di sangue è un romanzo dalle tinte deliziosamente cupe, un fantasy nel quale si intrecciano sensualmente magia, amore e intrighi.


Blog Tour - Rebel di Greta Cipriano


Salve a tutti, readers! Come procede questo inizio 2020? Io mi sono prefissata di dimagrire almeno un pò entro l'estate - non tanto per questione di estetica ma più per problemi di schiena - ma è piuttosto difficile quando hai il metabolismo bradipo e lo stomaco che è quasi un buco nero. Poi ho da recuperare alcune serie tv - considerate che sto ferma alla terza stagione di Lucifer da mesi - e sto vedendo una puntata dopo l'altra di The Witcher dopo grande insistenza da parte della mia carissima Lorena (admin del blog Petrichor). Non sono per le scene macabre ma Henry Cavill rimane sempre un bel vedere. Ma torniamo ora all'evento di oggi, al protagonista principale di questa giornata. Ho il piacere di presentarvi, se ancora non lo conoscete, il primo volume della serie The Defector Saga, Rebel, scritto dall'autrice italiana Greta Cipriano. In questi giorni io e altre colleghe blogger lo stiamo promuovendo con vari extra che spero vi piaceranno. Visto che varie volte mi hanno fatto i complimenti per i segnalibri, eccomi di nuovo ad offrirvi i miei servigi grafici.

TITOLO: Rebel
SERIE: The Defector Saga
AUTRICE: Greta Cipriano
COLLANA: InFantasia
GENERE: Distopico, Epico
PREZZO: € 3,99
PREZZO Cartaceo: € 11,60
PAGINE: 270
ANNO: 2018, 19 Settembre
ISBN Kindle: 978-618-5330-96-5
ISBN ePub: 978-618-5330-95-8
ISBN Cartaceo: 978-618-5330-98-9

"Adesso che era venuta a conoscenza della verità, avrebbe davvero avuto il coraggio di voltare le spalle a quelle persone e alle sue origini? Non poteva sapere se avesse o meno la forza di risolvere i loro problemi, ma cosa le diceva sempre suo padre? «Fai tutto ciò che è in tuo potere, così in caso di fallimento, sarai sicura di aver fatto tutto il possibile.»"

Nelle Terre di Nebbia nessuno sopravvive a lungo. Lo sa bene Alya Lovelace che, a diciannove anni, ha sempre dovuto lottare per sé e per la sua famiglia.
Questo fino a quando, sulla sua strada, incontra Dastan, un giovane e affascinante soldato di una terra lontana, che porta con sé un grande segreto.
Cosa ha a che fare Alya con la storia che lo straniero le racconta?
Catapultata in un mondo fatto di intrighi, giochi di potere e tradimenti, Alya scoprirà presto di essere chiamata a compiere delle scelte che potrebbero mettere a rischio la sua stessa vita e quella di chi le sta più a cuore.
Regni lontani, creature leggendarie e spietati invasori fanno da sfondo alla lotta all’ultimo sangue di cui Alya si trova, suo malgrado, a essere il cuore pulsante.

ESTRATTI/SEGNALIBRI
(Cliccate sulle immagini per ingrandirle)






CALENDARIO


A presto e non perdetevi una tappa!


domenica 12 gennaio 2020

Recensione - Finale di Stephanie Garber


Titolo - Finale
Titolo originale - Finale
Autore - Stephanie Garber
Serie - Caraval #3
Editore - Rizzoli
Uscita - 3 Dicembre 2019 


Un amore per cui combattere, un sogno
per cui morire, un finale per cui vale la pena
di aspettare.

L’ultimo emozionante capitolo della saga
inaugurata da Caraval, che ha conquistato
i cuori dei lettori di tutto il mondo.

Sono passati due mesi da quando i Fati sono stati liberati, due mesi da quando Legend ha reclamato per sé il trono, due mesi da quando Tella ha scoperto che il ragazzo di cui si è innamorata in realtà non esiste. Mentre vite, imperi e cuori restano in sospeso, Tella deve decidere se fidarsi di Legend o piuttosto di un ex nemico.
Dopo aver scoperto un segreto che ribalta tutta la sua vita, Rossella dovrà tentare l’impossibile per salvare coloro che ama e l’Impero. E Legend dovrà fare una scelta che lo cambierà per sempre. Caraval è finito, ma il più grande dei giochi è appena cominciato. Non ci sono spettatori questa volta, qualcuno vincerà, e qualcuno perderà per sempre.

Ogni gioco, come tutto ciò che popola questo mondo, ha una fine. E' inevitabile, niente è eterno ma cerchiamo sempre di far durare le cose belle il più possibile. La serie Caraval per quanto bella, però, doveva avere il suo finale ora ma non prima di farne passare di tutti i colori ai suoi personaggi.

Legend sta per diventare imperatore e Julian è sparito. Le due sorelle si struggono per loro ma cercano di farsene una ragione. Dopo aver affrontato Caraval e aver scoperto le bugie di colui che ama dal più profondo del cuore, Rossella decide di dare una possibilità al suo vero fidanzato ma il ritorno di Julian la metterà in difficoltà e ciò la spingerà a dare il via a un'interessante sfida di corteggiamento. Dall'altra parte invece abbiamo Tella, amareggiata dall'atteggiamento scostante e incoerente di Legend, che ritorna tra le braccia del Principe di Cuori. Lei continua ad amare il primo ma l'ambizione e la sete di potere di lui continuano ad allontanarli spingendola a cercare un barlume di felicità con l'ingannevole Principe. Ma i problemi amorosi delle due sorelle sarà il minimo dei problemi visto che i Fati ormai sono liberi e desiderosi di portare il caos tra i comuni mortali. 

Il personaggio che più mi ha sorpreso in positivo è stato quello di Rossella. In Caraval non mi aveva tanto convinto e l'ho ritenuta troppo passiva e senza spina dorsale ma in questo volume conclusivo tira fuori un lato più audace e lo scoprire un segreto che la riguarda la porterà a prendere più posizione. Uscirà dal suo guscio e avrà un ruolo più determinante nelle sorti dell'Impero. Tella invece rimane sempre la più istintiva e vivace che si lascia troppo prendere dal cuore ma in questo volume la troviamo più insicura sui suoi sentimenti ma allo stesso tempo decisa a far valere le sue ragioni. Colui che dovrà fare una scelta davvero difficile per il suo futuro sarà Legend che avrà solo due opzioni di fronte a sè: seguire il suo cuore, diventare un mortale e vivere il suo amore per Tella oppure seguire le sue ambizioni e rimanere l'intramontabile signore e padrone di Caraval e magari dell'Impero. Questa indecisione raffredderà il rapporto tra i due innamorati e farà tornare Tella a considerare il bellissimo Principe di Cuori, spietato ed enigmatico ma dal fascino unico. Ammetto che un pò non mi dispiacevano come coppia ma purtroppo il cuore di Tella è solo ed unicamente di Legend. Poi abbiamo Julian, l'attore per cui si perde facilmente la testa e il mio personaggio preferito dell'intera serie. E' colui che non prende mai sul serio la vita e preferisce divertirsi senza pensare alle conseguenze ma dall'incontro con Rossella cambia. Diventa più altruista e aiuta la ragazza ad avere più carattere. Grazie a lei scopre cosa sia l'amore e la devozione verso un'unica persona. Insomma, come si può non apprezzarlo? 

La Garber ha chiuso il sipario lasciando liberi i suoi attori di proseguire la storia per conto loro senza gli occhi indiscreti del lettore. Ho amato tantissimo questo romanzo ma, a volte, ammetto di aver trovato noiose e alquanto inutili alcune scene. Si tratta di pochissime parti ma che mi hanno fatto sminuire leggermente la lettura. Nonostante ciò, Finale è stato magico, come gli altri libri della serie, ma aveva in più la responsabilità di concludere la storia con stile riuscendoci alla grande. 

Caraval era solo l'inizio di una trama molto più complessa. E' il worldbuilding il punto forte di questa serie ma anche il forte legame tra sorelle riesce a colpire dritta al cuore, quasi più delle loro love stories. L'autrice ha saputo muovere bene le sue pedine creando scene ricche di magia, azione e tanto sentimento.


e poco più

Grazie mille alla Rizzoli per la copia omaggio!

martedì 7 gennaio 2020

Recensione - Mirika di Monica Brizzi


TITOLO: Mirika
AUTRICE: Monica Brizzi
SERIE: La principessa dei mondi #2
EDITORE: Genesis Publishing
COLLANA: Romance
GENERE: Distopico, Post-Apocalittico
PREZZO: € 3,99
PREZZO Cartaceo: € 10,60
PAGINE: 260
ANNO: 2019, 29 Novembre
ISBN Kindle: 978-960-647-043-1
ISBN ePub: 978-960-647-042-4
ISBN Cartaceo: 978-960-647-045-5

«Allora, mi spieghi chi sei?»
Aspettai qualche istante, lasciai che i miei pensieri si arrampicassero su uno specchio immaginario alla ricerca di una soluzione, ma non la trovai. Non avrei potuto nascondere a lungo come mi chiamavo davvero, né cosa rappresentavo.
«In poche parole? Il nemico» risposi. «Per entrambi i pianeti che conosci» proseguii.
Diressi il mio sguardo su di lui e confessai. «Il mio nome è Niristilia.»

Lei è una principessa. Lui i capo dei ribelli.
E stanno tornando.

Il mondo è in pieno caos. La Terra cerca di non soccombere alle perdite che conflitti, sfruttamento delle risorse e cambiamenti climatici hanno causato. Mirika, intanto, si fa umiliare dal sovrano che spadroneggia su entrambi i pianeti.
Ciò nonostante, le cose stanno per cambiare. Perché Niris sa cosa la aspetta e non può in alcun modo sottrarsi ai suoi doveri. Mentre cerca di capire come gestire ciò che è diventata con ciò che prova per Max, il suo nome diventa leggenda, a fianco di quello del capo dei ribelli e dell’intera sezione che gestisce, H.
Da una città all’altra, tra numeri, perdite e nuove conoscenze, Max e Niris sono pronti per la loro nuova missione.
Mirika è il secondo avventuroso volume della saga romance-distopica La Principessa dei Mondi. Siete pronti a ritrovare i tanto amati personaggi de La Terra?

Ci sono amori che lasciano il segno per quanto intensi e bellissimi. Nel proibito c'è sempre quel fascino in più che fa desiderare che tutto sia possibile. Il legame tra Niris e Max era un fiore nero creato nel disprezzo che poi sboccia diventando una stupenda rosa rossa fatta di amore e passione.  

Niris è arrivata sulla Terra come nemica ma rimane come alleata. Alcune verità sulle sue origini sono venute a galla e questo ha scombussolato ancora di più la sua triste esistenza. Nel primo volume, Niris è prigioniera e pian piano conosce i suoi carcerieri poi si allontana nella speranza di diventare una persona migliore. In questo seguito, lei torna al fianco di Max per non allontanarsene più. Il loro amore è ormai tangibile, forte e sicuro, e adesso non vogliono che viverlo a pieno nonostante l'orribile scenario della guerra. I ribelli sono sempre pronti a combattere e si avvicina la resa dei conti. Ma arrivati a quel punto, cosa succederà dopo? Alcune domande trovano risposta durante il corso della lettura ma altre ne nascono facendomi arrivare alla fine con l'ansia pronta ad esplodere se non arriverà presto il terzo volume.

Niris prende più consistenza di sè, più fiducia nelle sue capacità. Riesce a uscire dall'oblio che era stata la sua vita per provare a essere felice anche se dietro alla costante minaccia della morte. Da principessa nemica piagnucolante è diventata un soldato deciso a proteggere chi ama. Innamorarsi di Max è la cosa più bella che il Destino le ha dato e combatterà con le unghie e con i denti pur di restare accanto a lui.
Max rimane l'imperscrutabile capo dei ribelli ma in questo volume dimostrerà un lato più passionale e allo stesso tempo dolce. Sfido qualunque lettrice a non innamorarsi di lui. Magari nel primo libro si è comportato da vero bastardo ma cambia nel momento che in cui l'odio smette di tormentare il suo animo. 

Alla fine di La Terra ho sentito una specie di vuoto. Sentivo un senso di perdita nel momento stesso in cui Niris si allontanava da Max. Quindi potete immaginare la mia fretta nel leggere questo volume. NON-PUO'-FINIRE-COSI'! pensai e poi chi l'avrebbe detto che lo avrei ripensato per la fine di Mirika. Mi sono molto affezionata a Monica ma questi cliffhanger sono stati colpi davvero bassi. D'accordo tenere con il fiato sospeso ma questa attesa può uccidere. Ha solo un modo per farsi perdonare ed è che il terzo e ultimo volume esca presto! 
Monica sa regalare emozioni a non finire e in cambio non posso che darle la mia fiducia e la mia stima. 


Grazie mille alla Genesis per la copia omaggio!